Advertising

Connect with us

Sign up our newsletter

Get more inspiration, tips and exclusive itineraries

+
Yacht Club Costa Smeralda: vele spiegate verso la stagione 2023
2 Marzo 2023

Yacht Club Costa Smeralda: vele spiegate verso la stagione 2023


Come in una danza magica. Nell’alternanza tra una perturbazione e l’altra. Maestrale, scirocco, grecale come in un vorticoso walzer che porterà alla fine dell’inverno e all’inizio della stagione. Perché se è vero che siamo ancora a febbraio, la programmazione di tutti gli eventi estivi è già pronta: a partire dalle prestigiose regate dello Yacht Club Costa Smeralda. E proprio nella sede del club smeraldino fervono i preparativi per alcune tra le competizioni veliche più importanti al mondo. Negli scorsi giorni, infatti, sono stati diffusi i bandi e aperte le iscrizioni alla Maxi Yacht Rolex Cup, alla The Nations Trophy – Swan One Design e alla Scandinavian Gold Cup e al Campionato Mondiale della classe 5.5 metri. La prima in ordine di tempo sarà la The Nations Trophy – Swan One Design in programma dal 19 al 24 giugno a Porto Cervo. La regata è aperta alla flotta Swan One Design nello specifico ai ClubSwan 50, ClubSwan 42 e ClubSwan 36. La practice race è in programma il 20 giugno mentre le regate inizieranno dal 21 per concludersi sabato 24 con la cerimonia di premiazione finale. Durante levento sono previste un massimo di otto prove totali, di cui una eventuale regata costiera, condizioni meteo permettendo. Ritornerà poi in tutto il suo splendore la competizione di punta della programmazione dello Yacht Club Costa Smeralda: la trentesima edizione della Maxi Yacht Rolex Cup 2023.



Dal 3 al 9 settembre 2023 scenderanno in acqua imbarcazioni con una lunghezza minima di 18,29 metri. Per la prima volta alla Maxi Yacht Rolex Cup potranno prendere parte anche i multiscafi, a seguito del sempre maggiore interesse riscontrato verso questa tipologia di yacht. Cinque giornate di vela che vedranno i partecipanti affrontare i percorsi disegnati tra le isole dellArcipelago di La Maddalena.



Ledizione 2022 dellevento è stata particolarmente significativa non solo per il numero degli iscritti, cinquanta, ma soprattutto per lelevato profilo delle imbarcazioni presenti in termini di qualità, innovazione, storia, design e performance. Ledizione di questanno promette ancora una volta di richiamare a Porto Cervo una flotta di alto livello, il top della cantieristica velica insieme a velisti professionisti di fama internazionale. Altra importante novità delle regate 2023 saranno la Scandinavian Gold Cup e il  Campionato Mondiale 5.5 in programma dal 21 al 23 settembre per la prima e dal 25 al 29 settembre per la seconda. La Scandinavian Gold Cup è una competizione velica storica, il 2023 segna la 70^ edizione dellevento, la prima si tenne infatti nel 1953. La Classe 5.5, invece, farà ritorno a Porto Cervo per la seconda volta nella sua storia, la prima fu nel 1984. Per entrambe le competizioni l’uomo da battere sarà Peter Morton detentore di entrambi i titoli assegnati nel 2022 che sta preparando già una nuova imbarcazione per difendere con il coltello fra i denti il suo primato.



Davide Mosca


Inspiration

Connect with