Advertising

Connect with us

Sign up our newsletter

Get more inspiration, tips and exclusive itineraries

+
20 Novembre 2019

Rossini cocktail: musica frizzante


Il Rossini, variante del più antico Bellini, è uno dei classici cocktail Made in Italy. A base di prosecco è un drink fresco e dissetante e un ottimo aperitivo. Il gusto gradevole e la presenza della frutta lo rendono perfetto per chi non ama molto le bevande troppo alcoliche e per le signore.
Dedicato al famoso compositore pesarese Gioacchino Rossini, questo cocktail nasce a Venezia nella metà del XX secolo, come variante del Bellini da un\'idea del barman Giuseppe Cipriani, che unì per la prima volta in un fluté Prosecco Brut e polpa di fragole frullata.
Il Rossini fa parte della famiglia dei cocktail sparkling ovvero dei preparati la cui componente principale sono i vini frizzanti come Prosecco e Champagne; il nome è infatti associato al termine inglese che significa \"gassato\".



INGREDIENTI





  • 7 once di prosecco


------------------------------------------------------------------------------------


  • 4 fragole + 1 per decorazione


------------------------------------------------------------------------------------


  • 1 cucchiaino di zucchero di canna (facoltativo)


------------------------------------------------------------------------------------


  • ½ lime spremuto


------------------------------------------------------------------------------------


  • Ghiaccio tritato


------------------------------------------------------------------------------------Durata: 10 min                  Livello: Facile                    Dosi: 1 persone

PREPARAZIONE



Pulite e lavate le fragole, tagliatele e mettetele in un frullatore a immersione. Azionatelo e fatelo girare fino a quando non avrete ottenuto una polpa. Mettete in un bicchiere fluté prima il ghiaccio trito poi il composto utilizzando un colino per separare i semi dei frutti dal resto. Aggiungete, molto lentamente, del prosecco freddo, qualche goccia del succo di lime e lo zucchero di canna, se volete. Miscelate delicatamente. Guarnite ogni bicchiere con la fragola rimasta.


Inspiration

Connect with