Home / Stili di Vita  / In Motion  / WallyWhy150, tutto lo spazio possibile

WallyWhy150, tutto lo spazio possibile

Il nuovo yacht di Ferretti Group ridefinisce gli ambienti esterni per una comodità senza precedenti

WallyWhy150, tutto lo spazio possibile

Il nuovo yacht di Ferretti Group ridefinisce gli ambienti esterni per una comodità senza precedenti

Comodo e versatile, WallyWhy150 è la nuova produzione del cantiere navale Ferretti Group, un esclusivo yacht progettato in collaborazione con lo studio di design Studio A. Vallicelli & C, che ha curato il design e lo sviluppo degli interni. Questa nuova imbarcazione si ispira al modello precedente della linea, il WallyWhy200, ma nonostante le sue dimensioni ridotte, massimizza gli spazi interni, che sono molto più grandi rispetto agli altri modelli di riferimento presenti sul mercato. «Dopo il successo del WallyWhy200 ci è stato chiesto di realizzare uno yacht con le stesse caratteristiche innovative, ma di dimensioni ridotte. Abbiamo quindi deciso di sviluppare questa nuova imbarcazione di 24 metri di lunghezza e 150 GT, aggiungendo alcune peculiarità per esaltarne la forte e inconfondibile personalità.» ha dichiarato Stefano de Vivo, Managing Director Wally «Il WallyWhy150 è l’ennesimo esempio di come Wally sia costantemente in anticipo sui tempi e in grado di stabilire nuovi standard nello yacht design. Capace di innovare ancora una volta i paradigmi stilistici della nautica, il WallyWhy150 navigherà nelle località più importanti del Mediterraneo come pure nelle isole più remote dei Caraibi».

Pensato sia per gruppi numerosi che per i charter, lo yacht può ospitare fino a otto passeggeri e quattro membri dell’equipaggio, per un totale di sei cabine a bordo. L’imbarcazione sfrutta una propulsione di tre motori IPS 1350 e può raggiungere la velocità massima di 23 nodi (21 con una motorizzazione standard di tre IPS 1200). Il vero fiore all’occhiello dell’imbarcazione sono però proprio gli ambienti esterni, dotati di tutti i comfort ideali per soggiorni all’aria aperta e piacevoli traversate marine. All’esterno è presente una zona dining dotata di bar e cucina, mentre il ponte principale collega in maniera uniforme il pozzetto panoramico al salone interno. Quest’ultimo presenta un soffitto curvo con un’altezza d’uomo di 2,5 metri, una caratteristica per la prima volta inserita su questo genere di imbarcazione. Un’altra feature che caratterizza il WallyWhy150 sono le sue eleganti vetrate esterne, che abbracciano l’imbarcazione fino alla prua e offrono una splendida vista a 270° sul panorama circostante. Il debutto mondiale del WallyWhy150 è previsto per la primavera 2023, con il primo modello già pronto per febbraio. (Francesco di Nuzzo)

SCHEDA TECNICA

  1. Dimensioni principali:
  2. Lunghezza fuori tutto 24,06 m
  3. Lunghezza linea di carico 23,99 m
  4. Baglio max 6,78 m
  5. Pescaggio (pieno carico) 2,0 m
  6. Dislocamento (pieno carico) 98 tons
  7. Stazza lorda 149 GRT
  8. Propulsione: STD 3 x Volvo Penta D13 IPS 1200, potenza 662kW
    Velocità massima 21 nodi
    OPT 3 x VOLVO PENTA D13 IPS1350, potenza 35 kW
    Velocità massima 23 nodi
  9. Capacità passeggeri STD 8 ospiti in 4 cabine
    Equipaggio 4 in 2 cabine; crew mess
    Numero massimo persone a bordo 20

[aps-counter]