Home / Destinazione  / Costa Smeralda  / Costa Smeralda/Spiagge  / Spiaggia del Principe: la regina della Costa Smeralda

Spiaggia del Principe: la regina della Costa Smeralda

È una delle spiagge più apprezzate della Costa Smeralda. Deve il nome alla preferenza del principe Aga Khan per questo fiordo naturale di mare.

Negli anni ’60 fu amore a prima vista tra Karim Aga Khan IV, principe arabo e imam musulmano, e un tratto di Sardegna selvaggia e bellissima, un diamante grezzo immerso nella macchia mediterranea profumata, che dalle montagne degrada verso il mare incorniciando meravigliose spiagge. La sua preferita diventa la Spiaggia del Principe, angolo di splendida natura, considerato da molti il più romantico della Costa Smeralda e uno dei più incantevoli dell’intera isola.

È stata anche riconosciuta come una delle venti più belle spiagge del mondo in una recente classificazione.

La Spiaggia del Principe – conosciuta dai sardi come la Spiaggia di Portu Li Coggi – è un ampio arco di sabbia bianca finissima, separato in due tratti da un promontorio di rocce rosa, e circondato da una macchia mediterranea lussureggiante, sul fondo di una profonda insenatura protetta da un promontorio di graniti rosa. Il colore e la limpidezza del mare sono dovute al particolare fondale in sabbia e granito.

Spiaggia del Principe è il mirabile risultato del mosaico naturale le cui tessere sono: la sabbia bianca fine, i graniti rosa, i colori della vegetazione e del mare, pennellato di verde smeraldo, celeste, turchese e blu.

Marcello Chiodino

Tutte le sue caratteristiche ne fanno una destinazione privilegiata dalle famiglie e dai giovani, soprattutto grazie al suo fondale basso e alla sua vista sull’isola di Mortorio. Esclusiva per la sua bellezza ma aperta a tutti: da non perdere.

COME ARRIVARELa spiaggia del Principe è situata a 1,6 km dalla località di Romazzino (Arzachena), sulla Costa Smeralda, nel Nord Est della Sardegna.
Da Arzachena prendere la SP59 in direzione Porto Cervo e ad Abbiadori svoltare per Cala di Volpe e Romazzino, dopo circa 15 km. Continuare sulla SP94 per 2,5 km e prima di arrivare a Capriccioli, girare a sinistra per Romazzino.
Da Olbia proseguire sulla SS125 per Palau e girare a destra dopo 7,2 km in direzione Costa Smeralda.

Poi procedere sulla SP73 per altri 7,6 km e girare di nuovo a destra per prendere la SP94 per Cala di Volpe al bivio San Pantaleo. Continuare per circa 8 km sino al paesino di Romazzino. Giunti in questo punto, la strada è la stessa per tutti: proseguire sulla destra (est) verso il mare e, dopo circa 300 metri di una strada senza uscita, in discesa, si giunge alla sbarra che chiude l’ingresso alle auto. Da qui inizia una breve mulattiera, che in massimo dieci minuti di piacevole passeggiata conduce alla spiaggia.

Marcello Chiodino

INFO UTILI – A disposizione a pagamento lettini e ombrelloni e una piccola zona ristoro. In estate, da giugno a settembre, la spiaggia è abbastanza frequentata, ma fuori stagione farà la felicità di pochi fortunati turisti. La spiaggia è anche dotata di parcheggio.

Credits

Immagine di copertina

  • Spiaggia del principe, Ph di Marcello Chiodino

[aps-counter]