Home / Stili di Vita  / Arte-Cultura  / Samantha Cristoforetti, lo scatto della Costa Smeralda dallo spazio

Samantha Cristoforetti, lo scatto della Costa Smeralda dallo spazio

Tutta la Sardegna è stata immortalata in alcune foto realizzate dalla Stazione spaziale internazionale 

Samantha Cristoforetti

«Ciao Sardegna! Mare e montagne, foreste, pianure, coste e spiagge. per la grande varietà dei suoi bellissimi paesaggi ed ecosistemi c’è chi considera la Sardegna un micro-continente”». A dirlo è nientemeno che Samantha Cristoforetti, nominata comandante della Stazione Spaziale Internazionale al posto del comandante Oleg Artemyev. Lastronauta italiana è passata proprio in queste ore in Italia, e ha scelto di immortalare l’istante nel momento del suo passaggio sull’isola del Mediterraneo. Nel primo scatto la prospettiva gioca un ruolo fondamentale regalando una splendida foto in solitaria con la Sardegna che sembra essere avvolta dalle sfumature del mare. Una natura così armoniosa colpisce persino dallo spazio, mostrando come il tempo non abbia avuto mai l’occasione di scalfirla.

Il secondo tweet è tutto rivolto alla zona a nord est dell’isola. «Un tour delle coste e delle isole della Sardegna: dall’Arcipelago della Maddalena alla città costiera di Olbia con la splendida Costa Smeralda e le isole di San Pietro e Sant’Antioco nell’Arcipelago del Sulcis». Samantha Cristoforetti offre il suo sguardo esclusivo verso la zona di Porto Cervo che quest’anno ha celebrato i 60 anni dalla fondazione del Consorzio. Non poteva esserci regalo migliore di un’immagine dalla Stazione spaziale internazionale presentando la Costa Smeralda con una panoramica mozzafiato. L’ambiente si mostra senza filtri, e da questi scatti emerge la vera qualità di questa terra, che ha sempre privilegiato il paesaggio senza interventi sostanziali. I sogni qui si esprimono a cominciare dalle spiagge smeraldine e proseguono fino ad arrivare nel borgo realizzato negli anni ’60. Un progetto innovativo che unisce eleganza, tradizione e avanguardia.

A quel punto Samantha Cristoforetti dedica l’ultimo post alla città di Cagliari,  «incantevole sia di giorno che di notte. Gli antichi bacini salini della zona di Molentargius sono oggi un’oasi naturale per i fenicotteri!». E non solo per loro, dato che la Sardegna è un vero paradiso. E a certificarlo ci pensa lo spazio.

Riccardo Lo Re

[aps-counter]