Home / Moda & Accessori  / Moda Femminile  / Russian Digital Fashion Display, le nuove collezioni

Russian Digital Fashion Display, le nuove collezioni

Sei designer emergenti per la Next Generation russa

Russian Digital Fashion Display

2021. L’anno X della rinascita, della ripresa economica e culturale, è iniziato portando con sé interrogativi ma anche tante nuove idee e progetti che toccano tutti i settori professionali, fra i quali spicca quello della moda.

Assieme allo spettacolo e alla cultura, al turismo e allo sport la moda ha accusato fortemente il colpo dell’emergenza pandemica, ma qualcosa già da qualche mese si sta muovendo. La Digital Revolution sta cambiando gli scenari internazionali e sembra offrire nuove opportunità nel mondo del lavoro ponendo l’attenzione più che mai sull’immagine, con fotografie e brevi video che possano catturare l’attenzione spesso distratta delle tante proposte in rete.

Russian Digital Fashion Display, il progetto 

Spentesi le luci sul Milano Fashion Global Summit, un momento di incontro e analisi fra i protagonisti di moda, design, lifestyle e finanza a livello internazionale, opinioni ed esperienze sulle nuove opportunità e sfide per il futuro ci mostrano un panorama in continua evoluzione.

Il vento di trasformazione arriva dall’est, e in particolare dalla Russia, terra di mezzo e crocevia di culture che oggi si riflettono in uno stile dove ognuno è libero di sperimentare nuovi stili e idee, pur continuando a ispirarsi al passato.

Malgrado il distanziamento interpersonale e le restrizioni di questo difficile momento, la Next Generation russa ha presentato alla fashion community italiana, europea e internazionale l’ambizioso progetto di moda RUSSIAN DIGITAL FASHION DISPLAY, l’evento più importante sul tema dello sviluppo industriale nella moda russa che si svolge nell’ambito di Fashion bitva (“Fashion challenge”), una serie di sfilate in digitale di brillanti designer e brand russi.

Un viaggio immaginario ci fa immergere virtualmente in un mondo di capi inediti e anticonvenzionali, ma anche in tutto ciò che attorno ad essi ruota: le aziende tessili e gli accessori, l’artigianato e l’handmade, ponendo il focus su criteri di originalità, cura e ricercatezza dei tessuti, che si distinguono per la peculiare filosofia con cui sono stati selezionati.

I sei designer emergenti

Con la volontà di trasmettere ottimismo e fiducia Russian Digital Fashion Display ha presentato su piattaforma online sei brillanti e talentuosi designer e collezioni dal grande potenziale creativo di abbigliamento femminile, sposa e kidswear. Ma vediamo da vicino chi sono gli artefici di questa rivoluzione digitale della moda.

Bottega No1 è un brand che concilia il lusso con il minimalismo proponendo uno stile elegante e di tendenza per bambini e adolescenti. La designer Eva Dorosh pone l’attenzione sulle linee e i colori in combinazione con i trend più attuali e un design inusuale che fa innamorare al primo sguardo.

Giaccata. Sono un inno alla vita gli abiti disegnati dalla stilista Tatiana Nais, che ha presentato la Collezione Allora, un mix di forza e tenerezza, di femminilità ed energia dalle proporzioni armoniche ed equilibrate, raffinata e fuori dall’ordinario. Il tutto sublimato dalla fragranza GIACCARTA, capace di far risaltare l’unicità e l’individualità di chi lo indossa.

Victoriia Nadolinskaya. Focus della nuova collezione della designer è la collezione di abbigliamento per bambini e adolescenti “Vesto quello che voglio”. Mantelli, giacche, giubbotti, clamide, culotte di cotone e voluminosi abiti in tricotage declinati nella palette contrastante nero/gialla. Come potranno resisterle?

Elena Iosifova. Con tutti i matrimoni rimandati nel 2020 non poteva che arrivare un’ottimista e sensuale collezione a ricordarci che tutto si può ancora fare! La Bridal 2021 Capsule Collection, pur mantenendo l’attenzione sui canoni tradizionali, offre una visione sulle nuove tendenze con immagini femminili sensuali e audaci ma, allo stesso tempo, raffinatissime. Pronte per farvi impalmare?

Klimkova Kids. Ed è subito fiaba.  Disegnata dalla stilista Evgenia Klimkova, la nuova collezione comprende tutta la gamma indispensabile di abbigliamento per bambini: eco-pellicce, maglieria confortevole, abiti leggeri, modelli handmade realizzati da artigiani locali, che utilizzano tessuti dai colori caldi ispirati alla natura.

Alla Zheltukhina. Una collezione Kids per piccoli “guerrieri” dove capi dalle texture molteplici e forme divertenti si combinano perfettamente, creando centinaia di look vivaci e divertenti. Per continuare a vivere in un mondo da cartoon…

Con queste premesse il 2021 non può che preludere a un momento di grande euforia, dove rimettersi in gioco è imperativo, e riprendere a sognare una necessità che non si può più rimandare.

Nathalie Anne Dodd

[aps-counter]