Home / Stili di Vita  / In Motion  / Rivoluzione in casa Lamborghini: arriva la Huracàn Sterrato

Rivoluzione in casa Lamborghini: arriva la Huracàn Sterrato

Sant’Agata Bolognese ridisegna il concetto di supersportiva e lancia un modello adatto

Lamborghini

Rivoluzione in casa Lamborghini: arriva la Huracàn Sterrato

Sant’Agata Bolognese ridisegna il concetto di supersportiva e lancia un modello adatto.

Lamborghini lascia di nuovo di stucco gli appassionati delle supersportive. Rivoluzionando ancora una volta e riscrivendo le regole di un mito che è autoalimentato dal blasone del marchio, da una storia che è di certo leggendaria, ma soprattutto dalla capacità di stare al passo con i tempi. Ed ecco allora che la casa di Sant’Agata Bolognese stupisce tutti con il lancio di Huracàn Sterrato. Il progetto di una supersportiva che qualche anno fa sarebbe stata impossibile da realizzare, ma che oggi diventa realtà grazie agli ingegneri del Toro che hanno creato una dreamcar che potesse “volare” non solo sull’asfalto, ma anche su terreni sterrati e sconnessi. È l’ultima nata di casa Lamborghini e ha già conquistato molti estimatori del marchio. «In linea con i nostri valori di marchio visionario, audace e non convenzionale – ha dichiarato Stephan Winkelmann, Presidente e CEO di Automobili Lamborghini -, la Sterrato percorre nuove strade per quanto riguarda le emozioni alla guida». La nuova Huracán, dotata di un motore V10, in grado di raggiungere una velocità massima di 260 km orari e 3,4 secondi per passare da 0-100 km/h, regala unesperienza di guida senza precedenti mantenendo unaderenza perfetta su tutti i tipi di terreno; il brivido è garantito dalla modalità di guida Rally nel sistema LDVI, presente per la prima volta su una Huracán. Il design della Sterrato è un invito allavventura: laltezza è stata aumentata di 44 mm rispetto alla Huracán EVO e gli interni nellinconfondibile Verde Sterrato Alcantara sono stati progettati intorno al pilota, per consentirgli laccesso immediato a tutte le funzionalità di controllo.

Un set di pneumatici Bridgestone su misura completa l’equipaggiamento della nuova Huracán, garantendo unaderenza estrema e impeccabile su ghiaia e asfalto e assicurando prestazioni impareggiabili per l’esplorazione di nuovi terreni. La dreamcar sarà prodotta in serie limitata a 1499 esemplari la cui produzione vedrà l’avvio nel febbraio del 2023 e il costo si dovrebbe aggirare intorno ai 300mila euro. Grande soddisfazione anche da parte di Rouven Mohr, Chief Technical Officer di Lamborghin: «Il concept della Sterrato, adatta a percorrere qualsiasi tipo di terreno a velocità elevate, combina in modo davvero unico lesperienza di guida con una vera supersportiva e il divertimento che regala unauto da rally. Le vetture Lamborghini sono sempre sinonimo di grandi emozioni: con la Sterrato il brivido alla guida raggiunge un livello completamente nuovo». Le vetture Lamborghini sono sempre sinonimo di grandi emozioni: con la Sterrato il brivido alla guida raggiunge un livello completamente nuovo». (Davide Mosca)

[aps-counter]