Home / Stili di Vita  / In Motion  / Nissan Hyper Urban, svelate le prime immagini del crossover elettrico

Nissan Hyper Urban, svelate le prime immagini del crossover elettrico

In vista del Japan Mobility Show di Tokyo, la compagnia giapponese ha svelato i primi concept della sua nuova vettura elettrica

Nissan Hyper Urban,

Nissan Hyper Urban, svelate le prime immagini del crossover elettrico

In vista del Japan Mobility Show di Tokyo, la compagnia giapponese ha svelato i primi concept della sua nuova vettura elettrica.

Il futuro della mobilità elettrica si costruisce in Giappone. In vista della prossima edizione del Japan Mobility Show, che si terrà a partire dal 25 ottobre a Tokyo, Nissan ha rivelato i primi concept della sua nuova creazione, la Hyper Urban Crossover. Questo è solo l’inizio di una serie di progetti che verranno svelati nei prossimi giorni – più precisamente il 10, il 17 e il 19 ottobre – per prepararsi all’apertura della manifestazione automobilistica.

Il design ricercato e moderno della nuova vettura è progettato per integrarsi senza soluzione di continuità con l’ambiente urbano circostante. La carrozzeria di distingue per il suo colore giallo lime – cangiante a seconda delle diverse angolature – e diverse feature moderne, come il tratto spigoloso e geometrico delle linee e le portiere laterali apribili in maniera verticale. Gli interni, invece, si caratterizzano per il comparto tecnico, con cruscotto e il display completamente personalizzabili. In aggiunta, gli interni della Nissan Hyper Urban possono essere trasformati in un ambiente elegante e confortevole semplicemente piegando i sedili anteriori, creando così una spaziosa area relax completa di comodo divano.

A fianco del suo design avveniristico, la vettura implementa diverse soluzioni all’avanguardia nel campo della sostenibilità ambientale. Oltre a essere completamente elettrico, il crossover dispone delle tecnologie V2H (Vehicle-to-Home), che consente ai proprietari di utilizzarlo come una fonte di energia per alimentare le abitazioni, e V2G (Vehicle-to-Grid), con cui è possibile restituire energia alla rete elettrica e sostenere così le comunità locali. Il veicolo è dotato anche di un Sistema di Gestione di Ricarica Intelligente, che sfrutta l’intelligenza artificiale per ottimizzare la ricarica delle batterie in base ai costi energetici e alla disponibilità di energia elettrica. Per ulteriori dettagli sul modello e sulle prossime uscite del marchio non resta quindi che aspettare i prossimi aggiornamenti e l’apertura della kermesse nipponica, dove Nissan sembra avere tutte le intenzioni di trasportare il mondo dell’automotive verso il suo futuro. (Francesco di Nuzzo)

[aps-counter]