Home / Gourmet  / Chef Stellati  / Gambero Rosso, doppia cifra per la Sardegna: 10 i locali sardi con Due Torte

Gambero Rosso, doppia cifra per la Sardegna: 10 i locali sardi con Due Torte

Due aziende di Porto Cervo hanno raggiunto un ottimo punteggio e sono presenti nella guida Pasticceri&Pasticcerie d'Italia.

Gambero Rosso

Sono stati resi noti i nomi dei locali entrati ufficialmente nella guida Pasticceri&Pasticcerie d’Italia, giunta quest’anno alla tredicesima edizione. Come ogni anno, non sono mancate le sorprese sebbene le conferme siano un ottimo indicatore di salute per la gastronomia in Sardegna. Nel 2024 l’isola si è arricchita raggiungendo la doppia cifra usando i termini sportivi. Ma non è solo una questione di quantità dato che parliamo della crème de la crème della tradizione italiana. Aumentano gli indirizzi recensiti (che salgono a 650), e cresce in numero dei locali (sono 60) che debuttano per la prima volta in una guida di eccellenza come Gambero Rosso con la sua caratura a livello nazionale.

Nel caso della Sardegna sono dieci le pasticcerie che hanno ottenuto le Due Torte di Gambero Rosso; il massimo punteggio raggiunto nell’isola.

Di queste dieci quattro sono state decretate tra le migliori. Due hanno raggiunto il punteggio massimo (87 punti) e sono entrambe di Cagliari. Stiamo parlando di Ditrizio Pasticceria che grazie allo chef Piero Ditrizio è riuscito a guadagnare un punto in più rispetto all’anno scorso; e Pasticceria Piemontese del pasticcere e maître chocolatier Gianluca Aresu che è riuscito a spiccare il volo con due punti in più posizionandosi nella vetta delle pasticcerie

Una volta arrivati al nord si potranno trovare altri due locali: Roberto Murgia Dolci in Corso di Alghero con 86 punti, e La Dolce Vita di Ghilarza con 85 punti.

Da segnalare due new entry che sono riuscite a distinguersi nella cucina dei grandi dessert. Due Torte sono state assegnate a Gaia Pasticceria Artigianale di Assemini di Gaia Trudu e a Pace di Porto Cervo, dal 1946 una delle eccellenze di questo settore grazie alla creatività e all’esperienza del Maestro Giovanni Pace proponendo deliziosi gelati artigianali e le prelibatezze della pasticceria siciliana. Stesso punteggio (83 punti) per Chez Les Negres di Cagliari. Dulcis in fundo L’Oasi Deliziosa di Nuoro (con 81), Dulcis di Cagliari e Lu Pasticciu di Porto Cervo (80), che dalla località Liscia di Vacca riesce a trasmettere tutta la sua passione per la pasticceria grazie a ingredienti esclusivi e a prodotti di qualità dai famosi pasticcini di Porto Cervo, cornetti al gelato artigianale.

Riccardo Lo Re

[aps-counter]