Home / Stili di Vita  / In Motion  / Ferretti Yachts 860, sinfonia marina

Ferretti Yachts 860, sinfonia marina

L’evoluzione del flybridge secondo il Cantiere di Cattolica

Ferretti Yachts 860

Ferretti Yachts 860, sinfonia marina

L’evoluzione del flybridge secondo il Cantiere di Cattolica

Presentato lo scorso 25 novembre, Ferretti Yachts 860 è il nuovo modello del cantiere navale forlivese Ferretti Yachts, un progetto dal design accattivante che non risparmia sul comfort e prestazioni eccezionali. L’imbarcazione è realizzata in collaborazione con il Comitato Strategico di Prodotto, presieduto dall’Ing. Piero Ferrari e il Dipartimento Engineering Ferretti Group. Inoltre, è il terzo yacht sviluppato insieme all’architetto Filippo Salvietti per la realizzazione degli esterni e dallo studio Ideaeitalia per la progettazione degli interni.

“Just Like Home”

Tra le innovazioni introdotte per valorizzare gli esterni spiccano le vetrate a tutta altezza e le potenze laterali in cristallo. Gli interni, invece, si contraddistinguono per le linee tondeggianti e armoniche di ispirazione Art déco. L’architettura interna unisce senza soluzione di continuità un approccio moderno all’estetica contemporanea all’ebanisteria classica, ricercata e sobria. Per questo sarà possibile personalizzare gli interni dell’imbarcazione scegliendo tra i due “mood” indicati dal cantiere: classico, dai toni scuri e contrasti decisi, e Contemporaneo dalle tinte più chiare. Al ponte inferiore – raggiungibile dal ponte principale tramite un’elegante scala a sinusoide – si trova l’area degli alloggi, equipaggiata con quattro cabine – tra cui quella dell’armatore e una VIP – munite di bagno privato. Sullo stesso piano trova spazio anche la cucina multifunzionale, separata dal salone da pratiche porte scorrevoli. A prua è invece collocata la plancia di comando semi-rialzata, da cui si accede ai locali destinati all’equipaggio, due cabine doppie con bagni in stanza.

Ferretti Yachts 860

Il pozzetto è delimitato da un parapetto in cristallo e arredato con due divani contrapposti e un ampio tavolo centrale. Dalla beach area si accede al garage, capace di ospitare un tender di 3,95m e una moto d’acqua a due posti. Tra le opzioni di personalizzazione anche la possibilità di arredare flybridge con arredi freestanding che affiancano un grande mobile bar multifunzione, allestire una jacuzzi a poppa e un’area dinette per 8 persone. A prua è infine presente un’area convertibile da zona pranzo a area prendisole.

Ferretti Yachts 860 monta una coppia di motori MAN V12 da 2000 mhp e può raggiungere i 27 nodi di velocità di crociera e 32 nodi di velocità massima. Sarà disponibile anche la versione da 1800 mhp, per 24 nodi di crociera e 28 di velocità massima. Su richiesta si potrà installare sullo scafo degli stabilizzatori Seakeeper o delle pinne idrauliche Zero Speed. (Francesco di Nuzzo)

SCHEDA TECNICA

  1. Motorizzazione: coppia di motori MAN V12 da 2000 mhp / 1800 mhp
  2. Velocità crociera: 27 nodi / 24 nodi
  3. Velocità massima: 3 nodi / 28 nodi

[aps-counter]