Home / Dintorni/Attualità  / Destination Wedding, Arzachena pronta al grande passo

Destination Wedding, Arzachena pronta al grande passo

Il programma ufficiale del Comune e il progetto Destination Wedding che andrà in scena dal 6 al 8 maggio 2022

Destination Wedding

Dopo la presentazione del calendario sportivo, il Comune di Arzachena si riprende il progetto Wedding to Sardinia. Un programma che era stato sospeso a causa della pandemia ma che dal 2018, grazie alla Camera di Commercio del Nord Sardegna, aveva trovato il suo spazio tra gli eventi più richiesti della stagione. Ma dopo due anni di stop, l’amministrazione raddoppia organizzando allo stesso tempo il Destination Wedding. Un vero e proprio press tour che sarà allestito durante la settimana che va dal 6 al 8 maggio 2022. Per questa occasione si aspetta la presenza di molti giornalisti appartenenti alle più prestigiose riviste del settore e delle case editrici rivolte al segmento del lusso, matrimoni e viaggi.

I dettagli di Destination Wedding

L’evento, promosso dallassessore al Turismo Cristina Usai, vedrà proprio la partnership di Welcome to Sardegna, l’ente che si occupa dei progetti di marketing territoriale. Il press tour Destination Wedding prevedrà una lunga serie di attività. Un fitto calendario che va dalla realizzazione di shooting fotografici e video, fino alle escursioni e degustazioni per i giornalisti. In più è prevista una tavola rotonda con le figure più rappresentative delle associazioni che si occupano di questo settore. Professionisti e aziende specializzate andranno  così a spiegare nel dettaglio i contenuti di questa iniziativa, con gli operatori presenti nel territorio comunale che possono raccogliere tutte le informazioni necessario per arricchire la propria offerta.

Le nozze estive

La stagione va però preparata nel migliore dei modi, compresa la parte dedicata all’organizzazione delle nozze. Il Comune di Arzachena è infatti al lavoro nella stesura del regolamento per la celebrazione in esterna del rito civile, scegliendo quelli che sono i siti simbolo di questo territorio come la spiaggia di Capriccioli e il nuraghe Albucciu.

«Arzachena ha aderito nel 2019 alla piattaforma di promozione e marketing territoriale Wedding to Sardinia per far conoscere il nostro territorio e, in generale, la Sardegna a livello nazionale e internazionale come meta ideale per i matrimoni – spiega Cristina Usai -. Questo particolare segmento di mercato rappresenta una ulteriore opportunità per rilanciare limmagine e la notorietà delle variegate risorse naturalistiche, storiche e architettoniche di Arzachena. Grazie al business che ruota attorno allorganizzazione di un matrimonio, centinaia di aziende e operatori sono potenzialmente coinvolti. Auspichiamo importanti risvolti economici per hotel, ristoranti, flower designer, agenzie di intrattenimento, parrucchieri ed estetisti, fotografi, ma anche musicisti e wedding planner. Sono decine e decine le figure professionali interessate, per questo il Comune ha deciso di investire in un progetto che garantisce ampia visibilità attraverso strumenti di comunicazione diversificati: dai magazine più in voga, ai social media, ai siti web».

Riccardo Lo Re

[aps-counter]