Home / Moda & Accessori  / Orologi & Gioielli  / Da Eberhard & Co. un cronografo per i 60 anni di Zagor

Da Eberhard & Co. un cronografo per i 60 anni di Zagor

In collaborazione con Sergio Bonelli Editore, Eberhard & Co. avvicina il fumetto all’orologio per celebrare il compleanno dell’eroe con la scure

Eberhard & Co

C’erano una volta – e ci sono ancora per gli amanti del vintage – i Rolex Oyster con Mickey Mouse disegnato sul quadrante. Una chicca più per gli amanti del marchio che per gli amanti di Topolino, capace comunque di portare i fumetti nell’alta orologeria. Il marchio Undone ha invece unito Batman ad alcuni dei suoi cronografi, ma mancava qualcosa che legasse il mondo degli orologi a quello del fumetto italiano, una scuola che non è seconda ad altre nel mondo.

L’omaggio a Zagor

Ci ha pensato Eberhard & Co., che come ben sanno gli appassionati è un marchio svizzero ma con uno storico cuore italiano. Un cuore che lo ha avvicinato a uno dei personaggi dei fumetti più amati, nato dalla creatività del mitico Sergio Bonelli: Zagor.

Zagor, lo Spirito con la Scure, compie proprio nel 2021 i suoi 60 anni. Creato nel 1961 dal genio di Guido Nolitta, pseudonimo di Sergio Bonelli, e realizzato graficamente da Gallieno Ferri, condivide lo stesso universo narrativo di altri personaggi come Martin Mystère, Dylan Dog, Nathan Never. Ha segnato per sei decenni il costume e la passione italiana per i fumetti e ora fa in suo ingresso nell’orologeria insieme a Eberhard & Co.

Il marchio di La Chaux-de-Fonds ha infatti creato Zagor 60, edizione limitata di un cronografo che porta in sé le caratteristiche più celebri del personaggio di Sergio Bonelli: l’Uccello del Tuono, il suo simbolo, e la scure indiana, il tomahawk, la sua arma per combattere il male. La prima compare sul quadrante dei secondi continui, a ore 9, la seconda è incisa sul fondello in acciaio.

Dentro al cronografo di Eberhard & Co.

Tecnicamente, il cronografo è mosso da un calibro ETA 7750 a carica automatica, uno dei movimenti più diffusi e più affidabili, montato da anni su migliaia di orologi e prodotto da ETA, marchio ora appartenente a Swatch Group. Sul quadrante, color antracite, insieme al contatore dei secondi continui compaiono quello dei 30 minuti e quello delle 12 ore, oltre al datario. Quest’ultimo è posizionato a ore 4, proprio sotto al logo Zagor 60.

La cassa ha un diametro di 42,8 mm, è in acciaio e alterna finiture lucide e satinate. Molto gradevole la lunetta con inserto circolare in alluminio, con indicazione della scala delle ore. Il cinturino in pelle con finitura vintage di colore grigio, con impunture gialle e la fibbia in acciaio è personalizzata “E&C”. Abbiamo specificato poco più su che l’orologio è in edizione limitata: sono 120 pezzi, il doppio degli anni di Zagor, che probabilmente non basteranno a soddisfare la richiesta degli appassionati, nonostante le parole di Mario Peserico, Ceo di Eberhard & Co.: «Grazie a Zagor approcceremo il mondo degli appassionati dei fumetti e in particolare degli “zagoriani”, sempre attenti alle novità legate ai propri personaggi preferiti».

I perché della collaborazione

Lo stesso Peserico ha commentato così la collaborazione con Sergio Bonelli e l’idea di creare il cronografo celebrativo per Zagor: «Abbiamo voluto fortemente intraprendere una partnership con Sergio Bonelli Editore perché è una casa editrice italiana con una storia importante, nata dalla penna geniale di un creativo, che ha ideato eroi a fumetti famosi in tutto il mondo. Riconosciamo i valori positivi di un personaggio come Zagor, che si batte per mantenere la pace, schierato a difesa dei deboli, denotato dalla forza messa a servizio del bene, dal desiderio di giustizia e l’altruismo. […] Anche la nostra Maison, fondata nel 1887 a La Chaux-de-Fonds, ha un passato di grande rilievo, scandito da modelli che ancora oggi mantengono un fascino inalterato e ha inoltre saputo proporre orologi iconici con riedizioni moderne dal sapore vintage».

A sua volta, il direttore generale di Sergio Bonelli Editore, Davide Bonelli, ha sottolineato l’importanza di questa operazione che segna i 60 anni dal debutto in edicola di Zagor: «L’orologio da polso Limited Edition di Zagor è una sorpresa tanto preziosa quanto inaspettata. […] Tra le numerose iniziative celebrative previste per l’occasione, si inserisce un prodotto prestigioso ed esclusivo come quello proposto con sincero entusiasmo da Eberhard. Un orologio da polso dello Spirito con la Scure in edizione limitata, un oggetto figlio dell’alta artigianalità svizzera e del fumetto».

Davide Passoni

[aps-counter]