Home / Dintorni/Attualità  / Cresce la richiesta di case in Sardegna, la meta prediletta dei turisti stranieri

Cresce la richiesta di case in Sardegna, la meta prediletta dei turisti stranieri

+29,4% rispetto allo scorso anno. La provincia di Sassari ha ricevuto un boom di domande del +101,3%

La Sardegna si conferma tra le mete più desiderate dagli stranieri. A certificarlo sono i numeri pubblicati dal portale gate-away.com, azienda specializzata nel settore immobiliare. Secondo gli ultimi dati pubblicati dal sito la richiesta di abitazioni dall’estero è aumentato del 29,4% rispetto a gennaio dello scorso anno. Un dato che risulta ancora più evidente nella provincia di Sassari con +101,3%. Entrando nel dettaglio della zona sassarese si conferma al primo posto con il 77% sul totale delle richieste, seguito da il Sud Sardegna (con il 10,35%) e la provincia di Cagliari (con il 5%). Se si prendono invece in considerazione le singole città La Maddalena si conferma tra le più gettonate insieme a Badesi, Trinità d’Agultu, Vignola e Budoni. Boom di richieste invece a Castelsardo dove si è registrata invece la crescita maggiore (+180%) rispetto al 2022.

E dove arriva il desiderio di acquistare una casa in Sardegna? Dagli Stati Uniti (23%), Germania (18,8%), Regno Unito (8.42%), Francia (6.59%), anche se il risultato migliore ispetto al 2021 lo ha ottenuto la Spagna con +211%.

Se si guarda invece la tipologia dell’immobile le preferenze ovviamente variano. Si va dalla villa (35.61%), l’appartamento (20.06%) fino alla villetta a schiera (10.68%). Tra le preferenze ciò che emerge è che sono sempre alla ricerca di una casa nuova (43.09% del totale delle richieste) o completamente ristrutturata (46.69%), con la presenza di un giardino (70,23%), senza la piscina (66%) e senza il terreno (84%). Le fasce di prezzo degli immobili variano dai 100-250 mila euro (38.78%) ai 250-500 mila (22.75%). Seguono le case da 0-100 mila euro (20.49%) e quelle di lusso oltre 1 milione di euro (9.18%) e da 500 a 1milione di euro (8.8%).

«Questi dati del 2022 confermano ancora una volta l’omogeneità delle richieste da parte degli utenti stranieri – spiega Simone Rossi, co-fondatore di Gate-away.com – Come sempre si registrano delle sorprese sul fronte dei Comuni ma la tendenza dei cittadini esteri è quella di cercare casa in ogni parte della nostra bella Italia; un’opportunità molto interessante per chi deve vendere casa da privato o per chi gestisce un’agenzia immobiliare».

Riccardo Lo Re

[aps-counter]