Home / Dintorni/Attualità  / Carnevale, anche Sassari si prepara al grande evento

Carnevale, anche Sassari si prepara al grande evento

Il programma completo da sabato 11 a domenica 26 febbraio, dallo Street Food in maschera alla  sfilata di carri allegorici

La Sardegna continua a tingersi di colori in occasione del carnevale. Un evento atteso nel mese febbraio e che finalmente torna a respirare dopo un periodo di restrizioni. Da sabato 11 a domenica 26 febbraio anche a Sassari si terranno una serie di appuntamenti dedicati alla tradizione e al divertimento. Un cartellone da vivere giorno per giorno sotto il cielo azzurro dell’isola mediterranea. Il programma si compone di una serie di attività proposte dalle associazioni del territorio,  patrocinate, coordinate e in alcuni casi sovvenzionate dalla stessa amministrazione comunale di Sassari. L’intero centro storico parteciperà a a ogni singolo evento, a cominciare dallo Street Food in maschera che si terrà sabato 11 e domenica 12 febbraio in piazzale Segni. Un’occasione per assaporare prodotti artigianali grazie al supporto di  Sardinia Happy Events in collaborazione con Spazio Conad.

Dopodiché il giovedì grasso, previsto per il 16 febbraio, dalle 9:30 ci sarà la sfilata di carri allegorici nel quartiere di Monte Rosello Alto. Un evento  organizzato dalla ASD Dance School Number One in collaborazione con listituto omprensivo Monte Rosello Alto. Il tutto prenderà il via n via Manzoni per poi continuare in via Sulcis, via Baronia, via Marogna, via Deledda e, infine, via Manzoni.

Il Carnevale non finisce qui, dato che il 18 febbraio ci sarà un sacco di appuntamenti per grandi e bambini. Alle 10.30 negli spazi della Pinacoteca Nazionale in piazza Santa Caterina, dove si svolgerà un laboratorio sui pupazzi di Eugenio Tavolara, mentre nel pomeriggio ci sarà il secondo tempo dei carri allegorici. Una sfilata che da piazza dItalia porterà fino in piazza SantAntonio. Alle 16 nella Libreria Dessì di largo Cavallotti, ci sarà inoltre lattività di animazione incentrata al carnevale sardo. Un’iniziativa per far conoscere ai bambini storie e leggende  del Carnevale sardo. Alle 17 in piazza dItalia la Scuola dArte La Volpe Bianca si presenterà con la performance Il gioco del Carnevale e la magia del Teatro”, mentre dalle 18.30 le vie del centro storico si riempiranno di profumi legati alla favata e le frittelle grazie aFaba e Frisciori. Carrasciari Sassaresu”, realizzato dallAssociazione culturale Taribari.

Dopo essere entrati “Nel Magico mondo di Oz” il 19 febbraio con  SArza Teatro, il divertimento non si ferma più grazie a giocolieri, truccabimbi, musica e frittelle. Uno spettacolo di luci, suoni e sapori previsti nel giorno di martedì grasso.

E si arriva alle giornate conclusive con il Carnevalone Sassarese, ventanni di Iene (25 febbraio) organizzato da Wilds srls in piazza Tola, e la pentolaccia con giocolieri in programma il 26 febbraio nellOratorio del Cuore Immacolato.

Riccardo Lo Re

[aps-counter]

POST TAGS: