Home / Destinazione  / Dintorni  / Arzachena, tutti gli eventi da non perdere a Natale

Arzachena, tutti gli eventi da non perdere a Natale

Dal villaggio di Natale al mercatino con tutta la produzione artigianale sarda. Tutti gli appuntamenti fino al 6 gennaio

Arzachena

È tutto pronto. Mancano gli ultimi preparativi. Dopodiché dall’1 dicembre finalmente si parte. La città di Arzachena sta per entrare nel clima natalizio   proponendo eventi, iniziative e incontri dedicati. Fino al 6 gennaio 2024 il centro storico di Arzachena cambierà volto con il mercatino e il villaggio di Natale. Un programma, quello di “Natale in piazza”, realizzato con cura dal Comune grazie alla collaborazione tra la delegata allo Sport e Spettacolo, Nicoletta Orecchioni, l’assessore al Turismo e Commercio, Claudia Giagoni, e la delegata alle Attività Produttive, Stefania Fresu.

Sono molte le manifestazioni in calendario. Si comincia sabato 2 dicembre con la Festa del pane e il Concerto Anghelos – trilogia di suoni e luci. Un appuntamento che darà il via agli eventi che proseguiranno venerdì 8 dicembre con la tradizionale cerimonia di accensione dell’albero di Natale e il concerto Tell Thee Gospel in piazza Risorgimento.

Le celebrazioni si terranno ogni fine settimana con appuntamenti musicali, spettacoli itineranti, artisti di strada, laboratori per bambini, degustazioni nel centro urbano e nei borghi di Cannigione, Baja Sardinia, Porto Cervo, Monticanaglia e Abbiadori. Da non perdere la Festa di Santa Lucia con il lancio delle lanterne e la preparazione delle frittelle lunghe la sera del 13 dicembre al bastione della chiesa di Santa Lucia e il Christmas Day il 17 dicembre a Cannigione.

Oltre alle conferme, turisti e residenti si troveranno di fronte a diverse novità a cominciare dalla Fiera Slow Food dal 8 al 10 dicembre in piazza Risorgimento, il Concerto di Natale a lume di candela il 21 dicembre nella chiesa Santa Maria della Neve in piazza Pio XII, La Fabbrica di cioccolato dal 27 al 30 dicembre in via Firenze e un’intera giornata di degustazione dei piatti tipici galluresi per “Magnendi cu li Tre Re” previsto per il 6 gennaio nel centro storico, che chiude la programmazione in concomitanza con la Festa della Befana.

«Concluso a fine ottobre il lungo calendario di eventi che ha animato Arzachena da Pasqua, oggi lanciamo un nuovo progetto di intrattenimento e coinvolgimento dei cittadini che accende i riflettori sulla nostra destinazione per il periodo invernale – spiegano dall’Amministrazione comunale -. Nel programma Natale in piazza abbiamo messo in primo piano l’importanza delle tradizioni con la riscoperta della cucina tipica delle feste e dei prodotti locali all’interno del mercato di Natale. Spazio anche alla magia, ai giochi e a tante sorprese pensate in collaborazione con associazioni culturali, piccoli produttori e nuove aziende partner con cui speriamo di attrarre visitatori dal resto dell’Isola. C’è una buona occasione ogni weekend per mettere in agenda una gita fuori porta e aspettare il Natale ad Arzachena. Anche i numerosi possessori di seconde case che amano la tranquillità della Sardegna troveranno qui un’atmosfera calda e ospitale per trascorrere le feste».

Tutto il programma completo e  gli orari sono disponibili sui siti comunearzachena.it e suarzachenaturismo.com.

Riccardo Lo Re

[aps-counter]

POST TAGS: