Home / Notizie  / One Ocean/News  / 2023: un anno di impatto per One Ocean Foundation

2023: un anno di impatto per One Ocean Foundation

Un anno di grandi risultati e di crescita per la sostenibilità dell'oceano Nel 2023, One Ocean Foundation ha segnato un'evoluzione significativa nel suo impegno per la salvaguardia dell’oceano.Attraverso la realizzazione di 106 attività, la Fondazione ha

Un anno di grandi risultati e di crescita per la sostenibilità dell’oceano

Nel 2023, One Ocean Foundation ha segnato un’evoluzione significativa nel suo impegno per la salvaguardia dell’oceano.Attraverso la realizzazione di 106 attività, la Fondazione ha raggiunto e direttamente coinvolto più di 5100 persone, di cui ben 2400 giovani, in attività di educazione e sensibilizzazione ambientale, grazie anche al supporto di 24 prestigiosi partner.

Diverse attività hanno mostrato incrementi significativi dei propri risultati, come la sensibilizzazione e la raccolta di plastici da fiumi e coste attraverso l’iniziativa No Plastic in the Ocean, che nel 2023 ha superato le 30 tonnellate di rifiuti recuperati.

Oltre 1.130 servizi giornalistici hanno raccontato il lavoro della Fondazione nel corso dell’anno, come la seconda edizione della One Ocean Week e le ricerche sul Canyon of Caprera, che hanno registrato il ritorno della foca monaca, portando alla pubblicazione di articoli scientifici e contribuendo in modo concreto alla conoscenza degli ecosistemi marini.

Con la nuova iniziativa “Blue Forest”, inoltre è stato presentato un nuovo approccio per evidenziare l’importanza del capitale naturale blu attraverso la tutela di ecosistemi chiave come le praterie di Posidonia oceanica, essenziali per la biodiversità marina e la lotta ai cambiamenti climatici.

Quest’anno la seconda edizione della One Ocean Week ha coinvolto in modo diretto oltre 2000 persone in numerosi eventi gratuiti con l’obiettivo di promuovere conoscenza e sensibilizzare aziende, istituzioni e persone sull’importanza del mare, della blue economy e del ciclo dell’acqua e confermando Milano come città leader nella sostenibilità.Sono stati tre gli eventi principali su cui One Ocean Foundation ha scelto di concentrare le proprie energie, affrontando il tema della tutela del mare in tre macro ambiti: l’economia con un Summit presso l’Università Bocconi, scienza ed educazione con talk e laboratori presso il museo della Scienza e Tecnologia di Milano e la cultura presso il Teatro Parenti.

Riccardo Bonadeo, Presidente della One Ocean Foundation, ha dichiarato:

“Quest’anno abbiamo registrato un’accelerazione nei nostri sforzi e ogni progetto ha marcato una svolta positiva. Nonostante questo, le strada è ancora lunga e quest’anno più che mai, comprendiamo come il primo obiettivo di One Ocean Foundation sia quello di ispirare e coinvolgere, in particolare le nuove generazioni, affinché acquisiscano la consapevolezza di avere sì una grande responsabilità, ma anche grandi opportunità. Il nostro obiettivo è quindi quello di trasmettere una consapevolezza profonda e sollecitare azioni utili per questa sfida urgente.”