Home / Costa Smeralda/Attualità  / Waterfront Costa Smeralda, il ricordo dell’estate

Waterfront Costa Smeralda, il ricordo dell’estate

Boom di visitatori e emozioni sul mare: il lussuoso e esclusivo salotto ha salutato la stagione 2021 e dà appuntamento al prossimo anno

Waterfront Costa Smeralda

L’ultimo giorno del Waterfront Costa Smeralda è ancora impresso nei ricordi. Un mese dove il vuoto comincia a farsi sentire. Del resto, salutare l’estate non è mai semplice, ma guardiamo le note positive. Il 2021 è stato un anno davvero importate. Un’edizione straordinaria dove l’affluenza dei visitatori è stata una delle componenti essenziali del successo. Sono loro a scrivere la storia di questo posto, con le loro emozioni e il loro vissuto. Tutti elementi che, in un modo o nell’altro, li hanno portati fino a qui, nel salotto a cielo aperto più glamour del Mediterraneo. È questo, di fatto, il segreto della Costa Smeralda. Una destinazione esclusiva, con una sua identità, e che non smette mai di crescere.

L’innovazione è parte del suo Dna, trasformando le idee in emozioni. Il Waterfront Costa Smeralda, una delle ultime novità delle ultime stagioni, è il luogo dove i sogni si vivono e si condividono insieme. Basta metterci piede per venire subito travolti dalla sua eleganza. Un elemento che va tutto a favore di Gio Pagani, un architetto che ha studiato e progettato ispirandosi alla cultura e al paesaggio di Porto Cervo. Non c’è nulla di stonato al Waterfront. Tutto sembra seguire una sinfonia ben precisa, tenendo bene a mente l’armonia concessa dalla natura durante l’estate.

Il mare turchese, la macchia mediterranea ricca di colori, la luce del sole che di sera sfuma lasciando posto a quelle artificiali. Tutto questo è già di per sé uno spettacolo magico, a cui va aggiunto il lusso di alcuni dei brand più prestigiosi sul mercato. Marchi di inestimabile valore che ogni anno si presentano al Waterfront raccontandosi al pubblico di Porto Cervo.

Il molo si accende al loro arrivo, rivelando ai clienti quelle che sono le vere tendenze di ogni stagione estiva. Le loro radici sono tutte ancorate nella tradizione, ma è al futuro che bisogna guardare. La spinta evolutiva del Waterfront trova sempre gli stimoli giusti per sviluppare la sua idea di classe, grazie agli oggetti esposti che passano dall’arte alla nautica fino alle auto e alla moda.

Smeralda Holding su questo punto continua a lavorare instaurando rapporti duraturi con le aziende come Nikki Beach, Ferretti Group, Jaguar Land Rover, Deodato Arte, Ares Design, Arzachena Turismo, Riva e San Lorenzo, e cercando nuovi marchi che condividano i suoi valori come Sail Racing e Riva Lounge, l’ultimo arrivato nel campo della ristorazione. Un elenco che fa subito venire la nostalgia dell’estate che sta per chiudersi. I ricordi sono i primi a riaffiorare riportando le lancette indietro a quando, con i propri partner o amici, si è entrati per la prima volta al Waterfront, passando per i vari padiglioni o godendosi semplicemente la passerella lungo il porto vecchio. Bisogna tenerseli ben stretti, in attesa che l’estate ritorni a bussare alle nostre porte.

Riccardo Lo Re

Credits

  • Ph Marcello Chiodino

[aps-counter]