Home / Stili di Vita  / In Motion  / Nerea Yacht NY40, tradizione rinnovata

Nerea Yacht NY40, tradizione rinnovata

Il nuovo progetto del cantiere italiano Nerea Yacht sarà mostrato in anteprima mondiale al Cannes yachting Festival di settembre

Nerea Yacht

Nerea Yacht NY40, tradizione rinnovata

Il nuovo progetto del cantiere italiano Nerea Yacht sarà mostrato in anteprima mondiale al Cannes yachting Festival di settembre.

Innovazione nel rispetto della tradizione, è con questa filosofia che il cantiere navale Nerea Yacht ha progettato il suo nuovo yacht NY40, un’imbarcazione made in Italy sportiva e dallo stile dinamico che promette di diventare la prossima icona della navigazione da diporto. Lo yacht è stato realizzato in collaborazione con Maurizio Zuccheri – dello studio Zuccheri Yacht Design -, che ha progettato la carena a V, e da Alessio Battistini e Davide Bernardini di IDEAEITALIA, che hanno curato invece il design dell’imbarcazione.

Ambienti esterni

NY40 ha una lunghezza fuori tutto di 12,19 metri e una larghezza di 4. L’imbarcazione può imbarcare un massimo di 12 persone e ospitarne 4 per periodi di tempo più lunghi. Sul ponte è posizionato il prendisole di poppa, con schienale regolabile realizzato in acciaio tubolare e filato intrecciato, ricavato totalmente dall’utilizzo di plastica riciclata. La zona, inoltre, è direttamente collegata alla sala macchina dell’imbarcazione, così da semplificare l’accesso per le eventuali manutenzioni. Sulla prua trova spazio, invece, una zona relax e pranzo composta da tavolini teak apribili e regolabili, capaci di accomodare fino a sei ospiti. L’area è equipaggiata con un mobile cucina completamente personalizzabile con – tra gli altri – piano cottura, lavabo, frigorifero, e scomparto per la raccolta dei rifiuti. La cabina di comando è equipaggiata con interfacce e componenti prodotte da Simrad Command, azienda leader nel settore della tecnologia marina. Ma la vera novità e fiore all’occhiello di NY40 è COSMO, una piattaforma di poppa che è al contempo tender lift, passerella, scala bagno e plancetta realizzata in collaborazione con Besenzoni.

Ambienti interni

Le tonalità degli ambienti interni giocano con le sfumature pastello e opache del decor e le tinte forti dei dettagli e delle finiture. L’area sottocoperta comprende un bagno e due cabine, rispettivamente a poppa con due letti singoli e una matrimoniale a prua. L’arredo della cabina di poppa può essere cambiato con un letto alla francese, mentre quella di prua con una dinette e divano letto a mura da due posti. I materiali utilizzati – olemalta, tessuti a maglia aperta – valorizzano il comfort e l’intimità della zona notte, fornendo soluzioni eleganti e raffinate con un occhio di riguardo anche alla sfera green. NY40 monta due motori Yanmar 8LV370Z, e in alternativa può equipaggiare un’ampia scelta di motorizzazione: due motori Volvo Penta V6 280 hp, due motori D4 da 300hp, due D6 da 380hp o addirittura D6 da 440hp diesel. Stesso discorso per i motori entorfuoribordo, rimpiazzabili da quelli fuoribordo a scelta tra tre motori Mercury V300 V8, due Mercury V600 V12 o tre Mercury 450R.

NY40 verrà presentato in anteprima mondiale al Cannes Yachting Festival, che si terrà dal 6 al 11 settembre presso l’omonima località marittima in Costa Azzurra. NY40 farà il suo debutto alla kermesse nella versione green hull, motori entrofuoribordo con piede poppiero e T-Top di 4 metri, per proteggere la postazione di guida e l’area centrale del pozzetto. Questo stesso modello farà tappa anche al prossimo Salone Nautico che si terrà a Genova dal 22 e fino al 27 di settembre. (Francesco di Nuzzo)

SCHEDA TECNICA

  1. Lunghezza fuori tutto 12,19 mt
  2. Lunghezza al galleggiamento 9,60 mt
  3. Larghezza massima 4,00 mt
  4. Dislocamento, a vuoto 8 tonnellate
  5. Altezza (sopra la linea di galleggiamento) 2,53 mt
  6. Profondità sotto le eliche 1,10 mt
  7. Capienza massima 10 persone (Cat. B) / 14 persone (Cat. C)

[aps-counter]