Home / Stili di Vita  / In Motion  / Magellano 25 Metri è un capolavoro del made in Italy

Magellano 25 Metri è un capolavoro del made in Italy

L’uso sapiente dei materiali e della tecnologia si uniscono per creare uno yacht unico e irripetibile

Magellano 25 Metri è un capolavoro del made in Italy

L’uso sapiente dei materiali e della tecnologia si uniscono per creare uno yacht unico e irripetibile.

Presentato ufficialmente lo scorso ottobre al 60° Salone Nautico di Genova, lo yacht Magellano 25 Metri, prodotto dall’italiana Azimut Yachts, è – come suggerisce la stessa compagnia – “un gioiello sospeso tra cielo e mare”.

Magellano 25 Metri nasce dalla collaborazione con l’architetto e designer Vincenzo De Cotiis, esponente di spicco della collectible art, che ne ha firmato l’interior design. Il layout degli interni è infatti impreziosito da una speciale “vetroresina artistica”, ed è caratterizzato da un costante e generoso fluire di luce. L’uso della vetroresina a vista crea un gioco di contrasti dal grande fascino unendosi, senza soluzione di continuità, con altri pregevoli materiali: marmo Verde Alpi, legno di noce scuro tassellato, moquette, ottone lucido, legno laccato e nervato, il tutto caratterizzato da forme fluide e organiche, che declinano in maniera non convenzionale e artistica la vita marina e i locali di questo sorprendete yacht.

Il progetto degli esterni si sviluppa invece attorno alla sovrastruttura interamente vetrata, concepita per creare l’emozione di una penthouse a livello del mare, ed è stato affidato a Ken Freivokh, altro grande nome del design nautico. A dare maggior personalità al profilo della barca vi sono flabelli laterali in teak, che caratterizzano la parte poppiera della tuga, e donano maggior personalità al profilo dell’imbarcazione. La prua, di forma quasi verticale, sottolinea le grandi doti di navigabilità, mentre un’elegante scala a spirale conduce al flybridge, dove l’hard top è sorretto da un albero centrale dalle forme minimali.

A rendere l’imbarcazione molto di più che un semplice yacht sono anche le numerose feature e le accattivanti scelte stilistiche che la contraddistinguono.  Grazie alle batterie al litio che alimentano i principali sistemi di bordo, Magellano 25 Metri può entrare in “modalità Hotel”, per consentire ai naviganti di godersi il paesaggio in totale relax a motori spenti. Se invece ci si vuole rilassare a bordo vasca, lo yacht offre a poppa una terrazza retraibile sul mare, la Infinity terrace, che permette una vista mozzafiato sul panorama marino – grazie al suo parapetto trasparente – e una piattaforma bagno a livello dell’acqua. Accessibile invece sia dal flybridge sia dalla lobby interna, la timoneria Raised Pilot House munita di dashboard di ultima generazione, garantisce al contempo privacy tra il personale di bordo e l’armatore e visibilità sul paesaggio. Lo scafo di Magellano 25 Metri è certificato Dual Mode e assicura una navigazione confortevole e un’eccellente tenuta in qualunque condizione del mare, mentre il sistema BCOOL permette un continuo e completo processo di ricambio e sanificazione dell’aria all’interno degli ambienti dello yacht.

Lo yacht si presenta come un capolavoro del made in Italy dalle caratteristiche inedite, in cui si uniscono l’uso sapiente dei materiali e della tecnologia per creare un’opera d’arte unica e irripetibile, celebrata anche dal cortometraggio Open your Eyes del regista Gabriele Muccino, proiettato per la prima volta in occasione della preview di Magellano 25 Metri a Portofino. (Francesco di Nuzzo)

[aps-counter]