Home / Stili di Vita  / Benessere & Sostenibilità  / La spettacolare gara delle due torri

La spettacolare gara delle due torri

Da Vignola a Santa Teresa in kayak, sup, corsa o bicicletta: la Tower to Tower è aperta a chiunque abbia un po’ di spirito d’avventura

Tower to Tower

I percorsi si srotolano lungo uno dei tratti di costa più belli e impervi del Nord Sardegna. Tra la Torre di Vignola, nel Comune di Aglientu, e la Torre del Longonsardo, a Santa Teresa Gallura. A bordo di un kayak o di un sup, in sella a una bici da strada o da mountain bike, di corsa o a piedi la sfida è contro il tempo e contro se stessi. L’edizione numero 0 della Tower to Tower Adventure Challenge è appena andata in archivio. Ma non è finita qui. Perché la competizione è appena ripartita e il 31 dicembre verranno incoronati i nuovi re.

sup

Telemaco Murgia, super atleta multisport specialista di gare avventura ed expedition race che lo hanno portato a competere nei luoghi più impervi del pianeta, è il referente dell’associazione Scuola Nazionale Adventure Sport Italia e di Mediterranea Adventure. È grazie a lui, al suo team e alle due amministrazioni comunali di Aglientu e Santa Teresa Gallura se questa competizione ha preso forma aprendo importanti sviluppi per il futuro.

«Sono molto entusiasta di come è andata la prima manifestazione e di come abbiano risposto le amministrazioni comunali, che hanno capito subito la mia intenzione di andare oltre l’organizzazione di un evento singolo che si esaurisse nell’arco di pochi giorni. Tutte le prove si svolgono a seconda delle discipline su tracciati diversi e sono fattibili da chiunque abbia uno spirito di avventura» commenta Murgia. Ma come funziona la Tower to Tower? Si manda la propria adesione al numero di Whatsapp +39.338.8105141, si riceve un modulo da compilare e la traccia per la disciplina utilizzando un’app. Una volta sul percorso si attiva il tempo e raggiunto il traguardo l’atleta invierà il tracciato agli organizzatori che valuteranno il tempo e pubblicheranno così con un post su Facebook la posizione del momento in classifica. Chi sarà il prossimo re o regina delle Torri? Forse tu!

Davide Mosca

[aps-counter]