Home / Stili di Vita  / In Motion  / Jaguar SV Bespoke Edition 1988, anima sportiva

Jaguar SV Bespoke Edition 1988, anima sportiva

La casa automobilistica britannica celebra i suoi successi sportivi con un’edizione limitata ispirata alla XJR-9 LM

Jaguar SV Bespoke

Jaguar SV Bespoke Edition 1988, anima sportiva

La casa automobilistica britannica celebra i suoi successi sportivi con un’edizione limitata ispirata alla XJR-9 LM

Il 1988 è stato un anno di importanti successi sportivi per Jaguar. Non solo ha riscosso diverse vittorie durante il Campionato del Mondo Sport Prototipi con la leggendaria XJR-9 e con la vittoria dopo ben 31 anni alla 24 Ore di Le Mans e quella successiva alla 24 Ore di Daytona (Florida). In occasione di questi importanti traguardi, la casa automobilistica britannica ha così deciso di omaggiare l’importanza storica della XJR-9 con un’edizione limitata SV Bespoke Edition 1988, una riedizione del SUV F-PACE SVR ispirato alla celebre auto da corsa e sviluppata dal team Bespoke di Jaguar. La vettura sarà prodotta in 394 esemplari, di cui solo 20 disponibili per il mercato italiano. Proprio a sottolineare l’esclusività del modello, ogni 1988 Edition presenta la speciale targa commemorativa “One of 394”.

“Fin dalla sua introduzione nel 2019, la Jaguar F-PACE SVR si è affermata come una vettura ad alte prestazioni molto gratificante e di grande carattere.” ha dichiarato Mark Turner, Commercial Director della Special Vehicle Operations di Jaguar “L’abbinamento di queste peculiarità con l’elevato livello di personalizzazione ed esclusività sviluppato dalla SV Bespoke e mai offerto prima sulla F-PACE, rendono la Edition 1988 una proposta per il cliente ancora più accattivante. Con una disponibilità sul mercato rigorosamente limitata, siamo sicuri che presto diventerà la F-PACE SVR più desiderata di sempre.”

Gli esterni della vettura si caratterizzano per la variante esclusiva in finitura Midnight Amethyst Gloss – una speciale vernice per la quale il team di sviluppo ha esaminato oltre 40 versioni differenti -, tetto panoramico scorrevole e i cerchi in lega da 22”. Gli interni, invece, sono rifiniti con dettagli in fibra di carbonio e rivestimenti in pelle semi-anilina di colore Ebony. La F-PACE SVR monta un propulsore Jaguar da 550 CV V8 sovralimentato, che gli consente di raggiungere la velocità massima di 286 km/h. Inoltre, su tutta la gamma sono disponibili versioni benzina, diesel e plug-in hybrid a seconda del mercato. Oltre alle già eccellenti prestazioni, la F-PACE SVR garantisce una comodità di guida eccellente anche durante la mobilità di tutti i giorni grazie all’implementazione di una serie di migliorie tecniche come l’integrazione di un sistema di ricarica wireless, l’assistente personale Amazon Alexa e la presenza del sistema di infotainment Pivi Pro. (Francesco di Nuzzo)

[aps-counter]