Home / Moda & Accessori  / Orologi & Gioielli  / Highlife Perpetual Calendar Manufacture, il DNA di Frederique Constant

Highlife Perpetual Calendar Manufacture, il DNA di Frederique Constant

Un calendario perpetuo di manifattura, che punta ad allargare la base degli appassionati di questa complicazione: è la sfida di Frederique Constant

Frederique Constant

L’orologeria svizzera è per la gran parte fatta da marchi con alle spalle una storia centenaria, orgogliosi di citare insieme al proprio nome anche l’anno di fondazione. E poi ci sono marchi meno storici, che sfidano il mercato mescolando innovazione, tradizione, visione e capacità imprenditoriale. E che sono capaci di creare orologi di assoluto valore, nonostante la loro giovane età. Come Frederique Constant.

Fondata nel 1988 da una coppia di imprenditori indipendenti, Aletta e Peter Stas, la Maison realizza orologi di qualità a prezzi accessibili. A oggi vanta 30 calibri fabbricati in-house, tra cui le grandi complicazioni Tourbillon, Perpetual Calendar, Flyback Chronograph e una tipologia di scappamento inedita nell’orologeria, il Monolithic, realizzato in un solo blocco in silicio.

Highlife, la firma moderna di Frederique Constant

Tra le collezioni simbolo di Frederique Constant spicca la Highlife, nata nel 1999 per incarnare i valori che hanno contribuito al successo del marchio: design che si rifà a una tradizione fedele ai canoni della bella orologeria svizzera, finiture di elevato livello e attenzione particolare al posizionamento di prezzo.

Emblematico, in questo senso, è il Perpetual Calendar Manufacture, fin dal suo lancio il pezzo di punta della collezione, che ora Frederique Constant realizza per la prima volta con il quadrante in una tonalità di blu-grigio molto profondo. È un colore di tendenza nell’orologeria contemporanea, ma oltre al colore c’è di più, a cominciare dalla leggibilità delle informazioni sul quadrante.

Chiaro e leggibile

Tutte le indicazioni del calendario perpetuo sono infatti ben visibili e ben distribuite. A ore 12 è presente l’indicatore del mese dell’anno insieme a quello del ciclo degli anni bisestili. A ore 3 si trovano i giorni del mese, mentre a ore 9 c’è il contatore con i giorni della settimana. Completa il set delle informazioni la finestra delle fasi lunari a ore 6.

Nonostante la ricchezza di dati resi visibili sul quadrante, l’utilizzo del Perpetual Calendar Manufacture è molto semplice: alcuni pulsanti correttori sono posizionati in modo discreto sulla carrure della cassa e consentono, insieme alla corona, di regolare le diverse funzioni. Al centro del quadrante è presente la firma estetica della collezione Highlife, il globo terrestre stilizzato realizzato con una lavorazione guilloché.

Il nuovo colore blu-grigio garantisce la leggibilità ottimale del tutto, grazie anche al contrasto con la tipografia bianca e agli indici sfaccettati e lucidati a specchio, così come le lancette. Indici e lancette che sono anche generosamente ricoperti di materiale luminescente.

Cassa e bracciale dell’Highlife Perpetual Calendar Manufacture

La cassa dell’orologio è in acciaio e misura 41 mm di diametro; gli orologiai di Frederique Constant l’hanno ideata con un’alternanza di lavorazioni lucide e satinate, tra lunetta, fianchi e carrure, che rendono l’Highlife Perpetual Calendar Manufacture molto elegante. La stessa alternanza di finiture tra le diverse superfici è presente anche sul bracciale.

È un bracciale integrato a tre maglie, la più interna delle quali è lucida. Risulta molto avvolgente una volta indossato, perché l’orologio ha le anse molto corte che lo rendono comodo anche per i polsi più piccoli. È chiuso da una fibbia a farfalla con doppio pulsante di sicurezza, più comoda e meno ingombrante di una classica deployante.

Come negli altri pezzi della collezione Highlife, il bracciale è intercambiabile e può essere alternato con un cinturino in caucciù testurizzato con impunture color blu marino, con fibbia ad ardiglione. È fornito con l’orologio è può essere sostituito facilmente senza necessità di strumenti, grazie a un sistema di sgancio rapido.

Il movimento è di manifattura

Infine, qualche dettaglio sul movimento, che per quanto possa sembrare una questione riservata agli addetti ai lavori, è in realtà un aspetto fondamentale per capire il valore di questo orologio e, in generale, dei segnatempo di Frederique Constant.

Si tratta del calibro automatico di manifattura FC-775. Significa che è stato progettato e costruito internamente da Frederique Constant e non sviluppato sulla base di un movimento già esistente di altri marchi. È sinonimo di qualità e quasi sempre i movimenti sviluppati in manifattura portano il prezzo dell’orologio a lievitare parecchio. Non in questo caso, perché rimane ben al di sotto dei 10.000 euro (8.595, per l’esattezza).

Inoltre, il movimento oscilla a 28.800 alternanze/ora. Significa che è molto preciso e affidabile, nonostante le 38 ore di riserva di carica siano un punto debole, suo come di altri movimenti del marchio. Punto sul quale, scommettiamo, gli ingegneri stanno già lavorando per incrementare le prestazioni del calibro, che muove anche il calendario perpetuo della collezione Slimline.

Calibro le cui finiture, nonostante siano realizzate con le macchine e non a mano, sono molto belle a vedersi, grazie al vetro zaffiro che fa da fondello all’orologio. La platina è decorata a perlage, il grande ponte a Cotes de Genève circolari, la massa oscillante è di un bel color oro a contrasto e le viti hanno la testa azzurrata.

La scelta di qualità di Frederique Constant

In sostanza, con l’Highlife Perpetual Calendar Manufacture Frederique Constant ha dato un’ulteriore prova di come sia possibile creare orologi di alta gamma anche senza essere supportati da secoli di esperienza. Inoltre, considerando il prezzo, non si può negare che il marchio abbia svolto un lavoro straordinario. Un calendario perpetuo, con un modulo creato su misura e perfettamente dimensionato per l’orologio sotto i 10.000 euro, non è un risultato da poco.

Sebbene l’orologio sia uno dei calendari perpetui più accessibili sul mercato, si pone in una fascia di prezzo che ospita anche molti classici, prodotti da marchi affermati. Quindi dipende tutto dalle esigenze e dalle necessità dell’appassionato, che sceglierà in base al prestigio del brand o alle caratteristiche dell’orologio. Ma per chi cerca un calendario perpetuo da utilizzare tutti i giorni e ha un budget ristretto, l’Highlife Perpetual Calendar Manufacture è una soluzione ideale.

Davide Passoni

[aps-counter]