Home / Destinazione  / Dintorni  / Dintorni/Mete  / Davide Gratziu in mostra alla Social Gallery di Quartu Sant’Elena

Davide Gratziu in mostra alla Social Gallery di Quartu Sant’Elena

La mostra dell’illustratore, inaugurata sabato 14 gennaio, è visitabile fino al 25 gennaio 2023. “Double” è a cura di Roberta Vanali con la direzione artistica di Giovanni Coda

Davide Gratziu

La mostra “Double”, appena inaugurata a The Social Gallery di via Eligio Porcu 9, è dedicata alle illustrazioni dell’artista cagliaritano e residente a Quartu Sant’Elena Davide Gratziu. A cura di Roberta Vanali, con la direzione artistica di Giovanni Coda, l’esposizione sarà visibile dal martedì al sabato (ore 18.00/20.00) fino al 25 gennaio 2023.

Nelle opere è ritratto il territorio d’indagine di Davide Gratziu che si muove tra illustrazione e la pittura. Il ritratto come teatro di rappresentazione le cui fonti di ispirazione provengono da artisti del calibro di Roger Olmos e Rebecca Dautremer.

Come ha spiegato il magazine online Shmag.it, “Double” è un percorso che si sviluppa in sedici tappe tra disturbi dissociativi dell’identità, entità malefiche che governano il mondo mettendo alla prova l’esistenza umana e la volontà di superare le difficoltà rifugiandosi in mondi altri. È il tema del doppio come esperienza autobiografica, come riflessione sul lato oscuro dell’identità tra realtà e apparenza, tra conflitto e salvezza.

Sedotto da dettagli apparentemente insignificanti come il riflesso della luce negli occhi o la caratterizzazione di un volto determinata da una qualche imperfezione, l’artista, alla sua mostra d’esordio, dimostra di riuscire a scandagliare la psiche dei suoi personaggi che spesso appartengono alla vita reale. Al centro della sua ricerca artistica emerge una forte attenzione per la fragilità esistenziale, il tema dell’identità in continuo mutare e il superamento dei confini di genere ma soprattutto la soggettività della percezione di se stessi e degli altri.

Chi è Davide Gratziu

Davide Gratziu nasce a Cagliari e risiede a Quartu Sant’Elena. Si diploma al Liceo artistico Foiso Fois, prosegue la sua formazione presso l’Accademia delle Belle Arti di Macerata laureandosi in Grafica d’Arte, in seguito si specializza in Illustrazione Editoriale. Si trasferisce a Firenze, dove allestisce mostre e organizza eventi artistici e culturali. Le opere di Davide sono realizzate su carta con tecnica mista: base a matita, acquerello moderno, pastelli colorati, penna, pennarello, acrilico per i contrasti, le forme geometriche sono inserite in post produzione digitale.

Sibilla Panfili

[aps-counter]