Home / Stili di Vita  / Benessere & Sostenibilità  / Allenamento a casa, gli esercizi rapidi per il corpo

Allenamento a casa, gli esercizi rapidi per il corpo

In attesa della riapertura delle palestre, il consiglio è di mantenersi in forma anche con piccoli esercizi a casa

esercizi casa

Brevi esercizi, ma essenziali. Chi si trova in smartworking sa che deve trovare dei momenti di attività fuori dalla sfera lavorativa. Uno sfogo che in certi casi aiuta a buttare fuori tutto il peso che si ha dentro dopo delle giornate stressanti. La casa non è più uno spazio domestico, ma ha inglobato i due lati della vita quotidiana. Quella che inizia al mattino, prendendo la macchina, il treno o la metro verso il proprio posto di lavoro; e quella che va dal tardo pomeriggio alla sera, quando si stacca. Un bel problema, soprattutto quando i compiti non hanno più orario. Altro aspetto fondamentale è il movimento. Stare a casa vuole dire anche azzerare lo spazio, e il tempo che serve a percorrerlo. Pensateci bene.  Dopo la colazione, quanti passi vengono effettuati per arrivare verso la propria postazione? Pochi. E questo di certo non aiuta al nostro organismo che riduce le proprie attività muscolari.

I dati durante il lockdown

Anche solo camminare è utile per ottenere dei benefici. Si abbassa la pressione arteriosa, si bruciano calorie, e questo va a influire sulla nostra salute e al nostro peso. Basterebbero 30 minuti al giorno. Ma oggi l’attività fisica deve passare per le restrizioni messe in atto per fronteggiare lepidemia del Covid. Gli esercizi all’aperto si possono fare, limitandosi ad attività individuali che non possono prescindere dal distanziamento. Ma ciò che davvero colpisce sono i dati racconti da uno studio di Annals of Internal Medicine. Dall’11 marzo del 2020 c’è stata la dichiarazione di pandemia da parte dell’Organizzazione Mondiale della Sanità. E questa ricerca non fa altro che attestarne gli effetti. La correlazione tra l’annuncio e il calo dei passi è stata compiuta prendendo i dati di un’app, Argus, che funge da contapassi, in periodo che va dal 19 gennaio al 1 giugno 2020.

I passi medi giornalieri sono calati di circa il 5,5 per cento durante i primi 10 giorni dalla dichiarazione dell’OMS, e di quasi il 27 per cento per l’intero mese. I dati poi variano a seconda del Paese. Nel caso dell’Italia, il lockdown è stato dichiarato qualche giorno prima, il 9 marzo, e ciò ha portato a una diminuzione che ha toccato anche il picco, negativo, del 48.7%.

L’allenamento in casa

Dall’altro lato, la casa si è dovuta adeguare alla situazione. É diventata il posto di lavoro, ma si è dovuta calare nel ruolo di palestra personale. In attesa che tutto torni alla normalità. L’Home fitness non è più un sogno per pochi, ma si è trasformato in certi sensi una necessità.

Come afferma Idealo, il portale dedicato allo shopping e alla comparazione di prezzi, la ricerca di prodotti per il fitness sono aumenti del +3909,4% solo nel loro sito, dal tapis ruoulant (+10685,6%),  indoor cycling (+9776,9%), ai tappeti elastici (+7350,0%) e gli attrezzi per pesistica (+6280,7%). Certo, si tratta d’intenzione. Ma chi ha avuto modo di passare per i negozi sportivi, avrà notato l’impatto nel vedere i reparti vuoti. Dunque, la ricerca non è poi così lontana dalla realtà.

Piccoli esercizi per il corpo

Da qui a compiere una sessione completa di allenamento in palestra c’è una grossa differenza. Ma diversi studi sostengono che anche dei brevi movimenti o esercizi possono davvero essere efficaci per il corpo. La ricerca, pubblicata su Medicine & Science in Sports & Exercise, ha preso come campione un gruppo di persone in sovrappeso a cui è stato chiesto, prima, di stare 9 ore seduti guardando la televisione o lavorando al compiuto. In seguito, è stato chiesto loro di compiere tre rampe di scale ogni ora, per un totale di 20 secondi ogni sessione.  Ciò è servito a dimostrare come anche solo un movimento naturale, senza grandi sforzi, possa comportare un miglioramento della sensibilità all’insulina. E in virtù di questo, sono sufficienti pochi minuti al giorno di attività fisica per mantenere attivo l’organismo. Come dimostrano questi esercizi semplici da effettuare a casa.

Riccardo Lo Re

[aps-counter]